Certificazione Lingua Araba ILA® – Livello B1 Competenze orali

 

Hocine Benchina – Nadia Rocchetti. (2019). ILA-Certificazione Lingua Araba. Livello B1 Competenze Orali. Edizioni Centro Studi ILA.

Nel recensire questo volume di test per il livello B1 mi preme sottolineare alcune cose. Intanto che il progetto prosegue e che prosegue nell’ottica della certificazione linguistica secondo le norme del QCER. Lo ribadisco, così come ribadisco che la certificazione ILA® è un esame che certifica le competenze e non – come altri esami nati molto di recente – un esame di posizionamento, cioè un esame che stabilisce quale sia il livello di chi lo sostiene. C’è una differenza, forse non fondamentale, ma c’è.

In secondo luogo questo testo è il frutto di un lavoro molto impegnativo sia dal punto di vista dei contenuti – per la creazione testi brevi della prima parte, la selezione degli articoli della seconda e le interviste sostenute in diverse parti del mondo arabo per realizzare i testi della terza parte, ma anche e soprattutto per la scelta di adottare DecoType® nella realizzazione a stampa. Sin dall’avvio del progetto, infatti, il Centro Studi ha sempre sostenuto la valenza culturale della certificazione linguistica, in questo – devo proprio dirlo – anticipando anche le nuove linee guida per la certificazione della UE e ritenendo che anche il modo in cui si presenta un testo fa parte di un impegno che tutti noi del Centro Studi abbiamo nei confronti della lingua e della cultura araba. Tenere in mano questo libro è un piacere anche per la vista, per le esatte proporzioni delle lettere. Devo dirlo, oltre a Gabriella Dugoni e Paolo Corda che hanno curato l’impaginazione, un ringraziamento speciale va a Thomas Milo, che ci ha seguito in questa avventura sin dal suo inizio.

Oggi è possibile certificare anche il livello B1 grazie al lavoro di Hocine Benchina e Nadia Rocchetti e di tutto il tema ILA®.

Il volume è acquistabile al seguente link

http://www.certificazionearabo.com/le-pubblicazioni-ila/

dal quale è possibile anche avere accesso agli audio.

Nel frattempo noi proseguiamo e a brevissimo un’altra novità assoluta ci/vi aspetta!

 

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.