Modern Arab Culture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dwight F. Reynolds. Ed. 2015. The Cambridge Companion to Modern Arab Culture. Cambridge: Cambridge University Press.

Se nel post di ieri ho apprezzato il fatto che la suddivisione dei capitoli dell’Oxford Handbook sia per paese e non tratti il romanzo arabo come un tutto omogeneo, del Cambridge Companion mi è piaciuta l’impostazione tematica. Certo, condensare in poco più di 300 pagine la Modern Arab Culture è un’impresa impossibile, ma trovo interessante la scansione per aree tematiche.

Dopo alcune Introductory Remarks del curatore, il volume si snoda secondo la definizone che egli fornisce di culture (corsivo nel testo) e cioè la concatenazione di lingua, letteratura, cucina, musica, architettura, folklore e così via (p. 3).

Si comincia con la questione della lingua, vengono trattate le minoranze etniche e religiose, la nahda e poi legge, poesia, prosa eccetera, architettura e persino humor.

L’altro aspetto interessante è che coloro che hanno contribuito alla stesura dei capitoli non sono tutt* arabist* strictu sensu, piuttosto specializati nel tema che trattano e anche questo mi pare un atout del volume.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.