Al-Muhaddithat. Women Scholars in Islam

download

 

 

 

 

 

 

M. Akramm Nadwi, Al-muhaddithàt. Women Scholars in Islam, Interface Publications, Oxford London 2007.

Quando si leggono libri che trattano di Islam raramente sentiamo nominare donne studiose; ai miei tempi le uniche citate erano Rabi’a la mistica e al-Khansa’ la poeta e pertanto l’immagine che ci viene proposta è quella di un Islam totalmente dhukuri, per usare l’espressione di Su’ad Saleh, professora all’Università al-Ahzar, specialmente nell’ambito del diritto.

Questo libro, invece, è un utilissimo repertorio relativo a quando le donne musulmane hanno prodotto nel tempo. Non è un saggio critico, piuttosto una sorta di dizionario dove è possibile ritrovare nomi, opere, bibliografie. Ne sono riportate 8000 (sì ottomila). Mi domando come mai i manuali pubblicati dall’uscita del libro in poi non ne tengano conto.

 

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Gender. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.